Segni di Carenza di Magnesio

Il magnesio è uno dei minerali più vitali per una buona salute. È coinvolto in più di 300 funzioni nel corpo ed è un partner necessario per gli enzimi che consentono loro di svolgere il proprio lavoro.

Gli enzimi sono molecole proteiche ad alta energia che sono una scintilla per reazioni positive in tutte le cellule del corpo e il magnesio aiuta a fornire scintille. La carenza di magnesio può causare dolori muscolari, crampi alle gambe, affaticamento, insonnia, mal di testa, sindrome delle gambe senza riposo, perdita ossea, ansia e ipertensione.

Osteoporosi

Dalla rivista Biology and Trace Element Research, è apparso uno studio che mostra che il magnesio previene la perdita ossea nelle donne in postmenopausa. Alle donne è stato somministrato citrato di magnesio per 30 giorni e alla fine dell’esperimento, il collagene strutturale nelle loro ossa è aumentato e la perdita di tessuto osseo è stata interrotta.

Insonnia

In uno studio dell’Università di Scienze Mediche in Iran, lo studio è stato condotto su 46 adulti con esperienza di insonnia. L’assunzione di due compresse di ossido di magnesio due volte al giorno determina un aumento significativo del tempo di sonno e riduce i livelli di cortisolo nel corpo, che sono ormoni dello stress che possono tenere la gente sveglia. In un altro studio di ricerca del Centro per la ricerca sulla nutrizione umana del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, gli scienziati hanno scoperto che una dieta ad alto contenuto di magnesio era associata a un sonno più profondo e meno interrotto.

Alta pressione sanguigna

L’ipertensione o l’ipertensione arteriosa sono la causa principale dell’ictus. L’ictus si verifica quando l’apporto di sangue al cervello diminuisce, causando danni alle cellule cerebrali. L’American Journal of Clinical Nutrition ha analizzato il ruolo del magnesio nella prevenzione degli ictus e ha scoperto che consumare il magnesio ogni giorno riduce il rischio di ictus dell’8%.

Sindrome delle gambe senza riposo

Uno studio del Journal “Sleep” ha mostrato risultati positivi per la sindrome delle gambe senza riposo. Il magnesio viene somministrato per via orale durante la notte per 4-6 settimane. Dopo il trattamento del magnesio, i movimenti delle gambe senza riposo associati al risveglio notturno sono diminuiti significativamente. I ricercatori hanno detto: “Il nostro studio mostra che il trattamento con magnesio potrebbe essere un’utile terapia alternativa”.

EmicraniaGli studi hanno scoperto che le persone con cefalea emicranica hanno basse concentrazioni di magnesio nei loro corpi. La parola “cefalalgia” significa letteralmente mal di testa o mal di testa. In uno studio tedesco su 81 pazienti con emicrania pubblicati sulla rivista “Cefalalgia”, il 42% delle persone che hanno usato il magnesio orale ha ridotto la durata e l’intensità dei loro attacchi di emicrania. Riducono anche la loro dipendenza dalle droghe per controllare le emicranie.

Il magnesio è più di un supplemento straordinario. Questa è una misura naturale vitale che può essere utilizzata per mantenere o ripristinare la salute.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *